POLIAMBULATORIO

CENTRO MEDICO ITALIANO

Via Desenzano, 14 MILANO
02.4549.1406

LE SPECIALITA’ DEL CENTRO MEDICO ITALIANO

CHI SIAMO

Poliambulatorio CMI

Centro Medico Italiano nasce nel 2006 da precedenti esperienze specifiche, per seguire, attraverso la medicina del lavoro, la sicurezza e la formazione, la salute e la sicurezza dei lavoratori nelle aziende.

Da questa esperienza è nata l’esigenza di creare in Milano un Poliambulatorio specialistico esteso ai privati, che ha preso vita nel 2014. Ad oggi il Poliambulatorio conta circa una ventina di medici specialisti nelle principali discipline, molti dei quali operanti anche in strutture pubbliche di rilievo. Ciò consente alla nostra struttura di soddisfare in modo esauriente le richieste dei pazienti in svariate discipline.

La filosofia rimane la stessa di sempre: offrire un servizio di ottima qualità a prezzi estremamente contenuti.

Infatti per noi i Privati altro non sono che persona alle quali bisogna offrire i servizi in campo sanitario con tempi di attesa brevi, con qualità e con costi minimi.

IL MESE DELLA PRVENZIONE

LA MEDICINA DEL LAVORO

Il Centro Medico Italiano C.M.I. è da sempre orientato alla gestione delle problematiche aziendali nell’area della MEDICINA DEL LAVORO (sorveglianza sanitaria così come prevista dalla normativa vigente: designazione e intervento del Medico Competente, redazione della mappa di rischio e di protocollo sanitario, accertamenti preventivi e periodici per valutare l’idoneità del lavoratore alla mansione specifica, etc.).

Il Centro Medico Italiano C.M.I. offre a tutte le aziende la possibilità di eseguire tutti gli accertamenti sanitari (esami Strumentali e di Laboratorio) nonché le Visite Mediche periodiche, direttamente presso la sede dell’Azienda, evitando inutili e costose perdite di tempo nello spostamento del personale.Il nostro centro è presente, con i suoi servizi, attraverso una rete capillare in tutta Italia.

© Copyright 2020 - C.M.I. Centro Medico Italiano S.r.l. - P.Iva 05280040964 | Direttore sanitario D.ssa Grazia Rita Ferrara. Presa d’atto n. 78/14 del 17/09/2014, Prot. 74157 del 01/10/2014